Come arrivare in Valle d'Aosta?



 

La Valle d'Aosta è una regione dell'Italia Settentrionale caratterizzata da un turismo soprattutto montano grazie alle località sue località sciistiche più rinomate tra le quali possiamo citare Cervinia, Pila e Gressoney. Il capoluogo valdaostano, Aosta, è ricca di monumenti romani tra i quali ricordiamo: la cattedrale, la Collegiata di Sant'Orso, l'arco di Augusto, il ponte romano, la Porta Praetoria, le torri Palazzetti.

Ma Valle d'Aosta significa anche Courmayeur e confini di stato con la Svizzera ed i suoi formaggi pregiati, come la celebre fontina valdaostana o ancora la classica grolla dell'amicizia.


Trasporti Valle d'Aosta


Raggiungere la Valle d'Aosta in auto


La Valle d’Aosta è facilmente accessibile e percorribile da auto, moto e camper, in quanto dotata di una importante rete viaria. Gran parte dei flussi turistici che interessano la regione provengono da aree di prossimità. Torino è collegata direttamente con l’autostrada A5 e dista solo 55 km da Pont-Saint-Martin, porta “Est” della Valle e primo comune che si incontra entrando in Valle d’Aosta; 98 km dal capoluogo regionale Aosta (uscita Aosta Est) e 136 da Courmayeur.

Provenendo da Milano (164 Km), lungo l'autostrada A4 occorre imboccare il raccordo a Santhià, in direzione Aosta. Limitato anche il tempo di percorrenza per chi proviene da Genova (226 km). La rete autostradale valdostana è in buone condizioni ed è interessata da traffico regolare, che si intensifica nel weekend. La rete stradale interna è altrettanto ben sviluppata, le strade delle valli laterali sono percorribili tutto l’anno, eccetto alcuni valichi (Piccolo e Gran San Bernardo - generalmente transitabili solo nei periodi compresi tra maggio ed ottobre). Si può giungere in Valle anche dal versante francese o svizzero attraverso i due trafori del Monte Bianco e del Gran San Bernardo, percorrendo rispettivamente le statali n°26 e n°27. Le distanze massime per gli spostamenti interni sono comunque comprese entro i 130 Km e dal capoluogo qualsiasi punto della regione è raggiungibile in non più di 1h30’ , fatte salve situazioni di traffico intenso.

Raggiungere la Valle d'Aosta in treno


Raggiungere la Valle d’Aosta in treno è una buona alternativa al traffico stradale, alla nebbia dei mesi invernali e, perché no, all’inquinamento. La stazione ferroviaria di Aosta è ubicata nell’immediata prossimità della stazione di partenza della telecabina che collega la città al comprensorio sciistico di Pila. Aosta è collegata direttamente con le stazioni di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, con un numero frequente di corse (1 ogni ora nei momenti di maggior flusso). Il tempo di percorrenza della tratta è di 120 minuti.

Le principali stazioni ferroviarie valdostane che si incontrano lungo il tracciato (Pont-Saint-Martin, Verrès e Chatillon / Saint-Vincent) sono collegate alle valli laterali da servizi bus con partenze generalmente correlati agli orari dei treni. E’ possibile proseguire il viaggio in treno dalla stazione di Aosta fino alla caratteristica stazione di Pré-Saint-Didier, ai piedi del Monte Bianco, dove termina la linea ferroviaria. Arrivare in treno da Milano è invece possibile in circa 180 minuti, con un cambio treno alla stazione di Chivasso

Raggiungere la Valle d'Aosta in autobus


La Valle d'Aosta è raggiungibile anche con pullman di linea. Collegamenti nazionali: le società concessionarie locali di trasporto pubblico offrono un servizio giornaliero di autolinee da / per Torino e Milano in partenza da Cervinia, Aosta, Courmayeur. I pullman effettuano anche fermate intermedie sia in Valle d’Aosta sia in Piemonte. Per il viaggio in pullman da e per Milano è consigliata la prenotazione.

Durante la stagione estiva sono attivi altri collegamenti con pullman di linea tra la Valle d’Aosta ed alcune località della Liguria, dell’Emilia Romagna e della Toscana (fino a Roma) – per questi ultimi consultare. Collegamenti internazionali: le società concessionarie locali di trasporto pubblico offrono servizi giornalieri o settimanali da/per Bourg Saint Maurice, Chamonix e Chambéry in partenza da Aosta e Courmayeur e da/per Martigny in partenza da Aosta.